WE WANT radio

Traccia corrente

Titolo

Artista


Elodie: “Ditemi che sono brava, non che sono bella!”

Scritto da il 8 Febbraio 2020

Brava e di talento. Ma anche bella, molto bella. Senza pregiudizi o ipocrisie. Elodie ha incantato il palco dell’Ariston portando al Festival di Sanremo 2020 il brano “Andromeda” scritto da Mahmood e Dario Faini aka Dardust.

Ecco cosa Elodie ha raccontato in conferenza stampa:

Elodie Di Patrizi, conosciuta solo come Elodie, nasce il 3 maggio del 1990 a Roma da una famiglia di origini francesi. Intraprende la carriera di modella ma la abbandona ben presto per dedicarsi al canto. Nel 2008 prende parte ai provini di “X Factor” ma viene eliminata nelle fasi iniziali. Successivamente si trasferisce in Puglia, a Lecce, e inizia a esibirsi in un locale in spiaggia a Gallipoli. Nel 2015 partecipa ai casting per “Amici di Maria De Filippi”, dopo che ci aveva già provato nel 2009. Mentre la prima volta le era andata male, la seconda è quella buona. Elodie riesce così ad entrare nella scuola del talent show, arrivando al secondo posto e vincendo i premi Premio della critica giornalista Vodafone e Premio RTL 102.5 – Amici alla radio.

Successivamente porta in tv il suo inedito “Tutto questo” e firma un contratto discografico con la Universal Music Italia. Nello stesso periodo ha debuttato col suo primo album “Un’altra vita”, scritto da Fabrizio Moro e prodotto da Emma Marrone, che ha raggiunto la seconda posizione della classifica italiana degli album, oltre a essere stato certificato disco d’oro dalla FIMI. Da questo stesso album la giovane interprete estrae il singolo “Amore avrai”, composto da Emma Marrone, grazie al quale in occasione della seconda puntata del “Coca-Cola Summer Festival” vince il Premio di puntata – Canzone dell’estate.

Nell’estate del 2016 la cantante di origini francesi prende parte a Un’altra vita Instore tour, invitata a diverse manifestazioni canore. Il 28 agosto è ospite a Castiglione della Pescaia di Loredana Berté, sul palco per il suo Amiche sì Tour 2016: le due cantano insieme “Stiamo come stiamo”.
Elodie canta aprendo alcuni concerti dell’Adesso Tour di Emma Marrone. Inoltre, è una delle ospiti di Amiche in Arena, il concerto di beneficenza organizzato all’Arena di Verona da Fiorella Mannoia e Loredana Berté, dove duetta con diverse cantanti presenti alla manifestazione. Nel frattempo, è stato estratto il terzo singolo, intitolato “L’imperfezione della vita”.

Propone quest’ultimo anche il 26 novembre allo “Zecchino d’oro”. In questa occasione, per altro, si esibisce sulle note di “Quarantaquattro gatti” insieme con Giovanni Caccamo. Successivamente è protagonista come modella del numero di novembre della rivista “The fashionable lampoon”. Alla fine dell’anno, Elodie Di Patrizi viene scelta tra i concorrenti del Festival di Sanremo del 2017. A Sanremo canta il brano “Tutta colpa mia” scritta tra gli altri da Emma e sfida, tra gli altri, il suo ex collega di “Amici” Sergio Sylvestre. “TUTTA COLPA MIA” è anche il titolo del nuovo album, in uscita la
settimana successiva. Nello stesso anno Elodie collabora con Francesco Renga al brano del cantante “Cosí diversa”. Nel maggio dell’anno seguente esce il singolo “Nero Bali”, che vede la partecipazione vocale anche di Michele Bravi e Gué Pequeno. Il brano diventa uno dei tormentoni estivi e si guadagna un disco d’oro. Con Gué Pequeno nel 2018 la cantante duetta nel brano “Sobrio”, incluso nel disco del rapper “Sinatra”. Nell’autunno dello stesso anno – oltre a pubblicare la canzone “Rambla” con Ghemon – è
costretta a una pausa di riposo a causa di un’operazione alle corde vocali.

Nel 2019 collabora con i Kolors al singolo “Pensare male” e pubblica il brano “Margarita”, in duetto con Marracash e prodotto da Takagi & Ketra.
Il 31 gennaio 2020 esce in digitale il nuovo album della cantante, “THIS IS ELODIE”, anticipato dal singolo “Non è la fine” con Gemitaiz. una settimana prima dell’uscita dell’album, Elodie pubblica online Mal di testa insieme a Fabri Fibra. Nel febbraio 2020 partecipa alla settantasettesima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Andromeda” – incluso nella versione fisica del suo ultimo album.



Taggato come

Opinione dei lettori
  1. Matteo   Di   8 Febbraio 2020 alle 15:07

    È la ragazza più affascinante di una Ferrari testa rossa e più affascinante di un mazzo di rose rosse e più affascinante della luna quando brilla insieme alle stelle fa brillare i suoi occhi meravigliosi e più sexi di un diamante.

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!