Calcio

Probabili formazioni 28a giornata

Probabili formazioni 28a giornata

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di questo 28° turno di Serie A:

Cagliari-Fiorentina: Maran dovrebbe optare per Pisacane centrale al fianco di Ceppitelli, con Padoin al posto dello squalificato Bradaric in mediana e Barella in appoggio a Pavoletti e uno tra Joao Pedro e Birsa. Schierate Ionita. Pioli potrebbe confermare Terracciano tra i pali, con Vitor Hugo in difesa e Norgaard al posto dello squalficato Veretout a centrocampo. Davanti è in dubbio Chiesa, che potrebbe essere rilevato da uno tra Simeone e Mirallas. Suggeriamo Gerson;

Sassuolo-Sampdoria: De Zerbi sceglie Peluso esterno basso con Locatelli (da schierare) e Duncan a centrocampo e Berardi che dovrebbe essere affiancato in avanti da Djuricic e Boga. Giampaolo è alle prese col dubbio Colley-Tonelli in difesa, mentre in mezzo occhio a Jankto che sembra favorito su Defrel con l’avanzamento di Praet (da schierare) sulla trequarti in appoggio a Gabbiadini e Quagliarella;

Spal-Roma: Semplici ritrova Lazzari sulla corsia destra mentre a centrocampo Murgia dovrebbe rilevare lo squalificato Valoti. In avanti al fianco di Petagna solito dubbio Paloschi-Antenucci, col primo leggermente favorito. Schierate Kurtic. Ranieri ritrova i rientranti Fazio in difesa e Dzeko in avanti. In mezzo spazio a Cristante con Zaniolo (da schierare) che dovrebbe agire nel tridente insieme a El Sharaawy e Schick alle spalle della punta bosniaca;

Torino-Bologna: Mazzarri va verso la conferma di Moretti in difesa e Baselli a centrocampo, con Aina (da schierare) favorito su De Silvestri per la fascia destra e il dubbio Zaza-Falque per affiancare Belotti. Mihajlovic sembra intenzionato a confermare Lyanco nella coppia centrale difensiva, con Dzemaili favorito su Poli in mezzo e Palacio (da schierare) al centro dell’attacco affiancato da Sansone e Orsolini;

Genoa-Juventus: Prandelli deve sciogliere il dubbio Biraschi-Pereira in difesa, con Lerager confermato a centrocampo e Lazovic (da schierare) nel tridente con Sanabria e Kouame. Allegri potrebbe ricorrere al turnover con Alex Sandro in difesa e Bentancur a centrocampo mentre in avanti spazio a Dybala (da schierare) e Kean, con quest’ultimo che sembra favorito su Mandzukic;

Atalanta-Chievo: Gasperini va verso la conferma di Gollini tra i pali, con Masiello che insidia Palomino in difesa e Gosens favorito su Castagne per la corsia di sinistra. In avanti solito trio con Gomez in appoggio a Ilicic e Zapata. Suggeriamo Hateboer. Di Carlo sceglie Barba in difesa, con Leris (da schierare) favorito su Diousse a centrocampo e Giaccherini alle spalle di Stepinski e Meggiorini;

Empoli-Frosinone: il neo tecnico Andreazzoli ripristina la difesa a 4 con Dell’Orco favorito su Veseli per affiancare Silvestre. In mediana spazio per Acquah e Ucan (da schierare), con il turco che agirà alle spalle del tandem Caputo-Farias. Baroni dovrebbe confermare Paganini e Molinaro sulle corsie, con il rientrante Cassata in mezzo e Pinamonti al fianco di Ciano (da schierare) in avanti;

Lazio-Parma: Inzaghi recupera Radu in difesa mentre in mediana si va verso la conferma di Luis Alberto come mezz’ala con Correa alle spalle di Caicedo (da schierare) che rileverà lo squalificato Immobile. D’Aversa dovrebbe confermare Gagliolo nel quartetto difensivo con Machin a centrocampo al posto dello squalificato Scozzarella e Siligardi (da schierare) favorito su Biabiany per completare il tridente con Inglese e Gervinho;

Napoli-Udinese: Ancelotti potrebbe rilanciare Ghoulam in difesa, con Allan al fianco di Ruiz in mediana e il dubbio Mertens-Ounas per agire al fianco di Milik. Schierate Zielinski. Nicola sembra intenzionato a schierare Larsen e Zegelaar sugli esterni, col rientrante Mandragora in mezzo e Pussetto al fianco di Lasagna (da schierare) in avanti;

Milan-Inter: Gattuso dovrebbe affidarsi a Calabria in difesa e Bakayoko in mediana, con Suso e Calhanoglu (da schierare) ai lati di Piatek. Spalletti sembra intenzionato a schierare Asamoah in difesa, Vecino a centrocampo e Joao Mario nel trio alle spalle di Martinez. Suggeriamo Perisic.

Giuseppe Cerbarano

Marzo 15th, 2019

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!
Close