Calcio

Probabili formazioni 17a giornata

Probabili formazioni 17a giornata

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di questo 17° turno di Serie A:

Empoli-Cagliari: Martusciello sceglie Zambelli in difesa come esterno destro, mentre a centrocampo spazio per Dioussé. In avanti tanti dubbi con Michelidze e Gilardino (da schierare) favoriti per partire titolari. Rastelli conferma Isla come terzino basso con Tachtsidis a giocarsi il posto con Barella in mediana e Farias (da schierare) ad agire alle spalle delle punte. Suggeriamo Sau;

Milan-Atalanta: Montella è alle prese col dubbio Antonelli-Romagnoli in difesa, con Pasalic e Bertolacci a giocarsi una maglia da titolare a centrocampo e il rientrante Bonaventura (da schierare) probabilmente avanzato nel tridente al posto di Niang. Lapadula ancora in vantaggio su Bacca. Gasperini deve risolvere due ballottaggi a centrocampo, con Spinazzola favorito su Dramé per la corsia mancina e Gagliardini in vantaggio su Freuler in mezzo. In avanti solito tandem Gomez-Petagna. Schierate Caldara;

Sassuolo-Inter: sempre alle prese con l’infermeria piena, Di Francesco potrebbe optare per Antei in difesa, Sensi a centrocampo e Ricci ad affiancare Defrel (da schierare) e uno tra Matri e Ragusa nel tridente offensivo. Pioli dovrebbe confermare D’Ambrosio in difesa, mentre a centrocampo ci sarà spazio per Brozovic (da schierare) e Joao Mario. In avanti ballottaggio Eder-Banega per agire alle spalle di Icardi;

Chievo-Sampdoria: Maran opta per Cacciatore in difesa, mentre a centrocampo De Guzman sembra in vantaggio su Hetemaj per completare il rombo alle spalle di Pellissier (da schierare) e Meggiorini. Giampaolo ritrova Sala in difesa, con Cigarini ad insediare Torreira in cabina di regia e Praet (da schierare) alle spalle di Muriel e uno tra Quagliarella e Schick;

Pescara-Bologna: Oddo sceglie Gyomber in difesa, con Verre favorito su Cristante in mediana e Benali (da schierare) ad agire a supporto del tandem Manaj-Caprari. Donadoni è alle prese col dubbio Masina-Torosidis in difesa, mentre a centrocampo spazio per Nagy. In avanti Destro (da schierare) sarà supportato da Krejci e uno tra Viviani e Mounier;

Udinese-Crotone: Delneri potrebbe lanciare Wague in difesa, con Kums a giocarsi il posto con Badu a centrocampo e De Paul (da schierare) a completare il tridente con Zapata e Thereau. Nicola è alle prese col dubbio Mesbah-Martella in difesa, mentre a centrocampo Crisetig prende il posto dello squalificato Capezzi. In avanti Palladino (da schierare) completerà il tridente con Falcinelli e Trotta;

Genoa-Palermo: Juric dovrebbe confermare Munoz in difesa e Lazovic sulla corsia destra a centrocampo con il ballottaggio Ocampos-Ninkovic per affiancare l’unica punta Simeone (da schierare). Corini sceglie Goldaniga in difesa con Bruno Henrique favorito su Hiljemark a centrocampo e Quaison (da schierare) ad agire alle spalle di Nestorovski;

Lazio-Fiorentina: Inzaghi ritrova De Vrij e Bastos in difesa ,mentre a centrocampo Cataldi sembra il favorito per rilevare lo squalificato Parolo. In avanti tandem Immobile-Keita. Schierate F. Anderson. Sousa opta per Tomovic in difesa, con Tello e Milic favoriti per le corsie esterne e Ilicic (da schierare) a fare coppia con Bernardeschi alle spalle di Kalinic;

Juventus-Roma: Allegri va verso una difesa con Rugani e Chiellini confermati e il dubbio Barzagli in caso di passaggio a 3. A centrocampo spazio per Khedira (da schierare) e Pjanic mentre in avanti è ballottaggio Dybala-Mandzukic per affiancare Higuain. Spalletti valuta le condizioni di Peres con Emerson ancora favorito per la corsia mancina. A centrocampo spazio per Strootman con Nainggolan (da schierare) avanzato nel tridente a supporto di Dzeko;

Napoli-Torino: Sarri sembra intenzionato a puntare su Chiriches al posto dell’infortunato Koulibaly in difesa, mentre in mezzo Diawara sembra in vantaggio su Jorginho. In avanti conferme per Mertens (da schierare) e Callejon con Insigne al ballottaggio con Gabbiadini. Pochi dubbi per Mihajlovic, che conferma Barreca in difesa e Valdifiori a centrocampo ,con il tridente d’ordinanza Iago-Belotti-Ljajic(da schierare).

Giuseppe Cerbarano

dicembre 17th, 2016

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!
Close