Calcio

Probabili formazioni 8a giornata

Probabili formazioni 8a giornata

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di questo 8° turno di Serie A:

Napoli-Roma: Sarri dovrebbe confermare Maksimovic in difesa mentre a centrocampo Allan sembra favorito su Zielinski. In avanti è ballottaggio Mertens-Insigne per completare il tridente con Callejon e Gabbiadini (da schierare. Spalletti deve fare i conti con le defezioni importanti di Peres e Strootman, che saranno rimpiazzati da Florenzi e dal rientrante Nainggolan. In avanti Dzeko sarà supportato da Perotti (da schierare) e Salah;

Pescara-Sampdoria: Oddo dovrebbe optare per Vitturini al posto dello squalificato Zampano, mentre a centrocampo Memushaj sembra favorito su Cristante per affiancare Aquilani e Brugman. In avanti spazio a Bahebeck (da schierare). Giampaolo sceglie Sala (da schierare) e Regini sulle corsie difensive, mentre in mezzo l’unico certo del posto sembra Linetty , mentre in avanti occhio al dubbio Budimir-Muriel per affiancare Quagliarella;

Juventus-Udinese: Allegri deve fare i conti con l’assenza di Chiellini che verrà sostituito da Benatia. A centrocampo dubbio Khedira-Lemina con Lichtsteiner e Alex Sandro sugli esterni. In avanti Mandzukic (da schierare) sarà affiancato da Dybala. Delneri dovrebbe affidarsi a un 4-3-3 con Heurtaux favorito su Wague in difesa e Jankto a completare il centrocampo insieme a Kums e Fofana. In avanti Thereau (da schierare) sarà affiancato da Zapata;

Fiorentina-Atalanta: Sousa è alle prese col ballottaggio Bernardeschi-Tello per la fascia destra (col primo leggermente favorito), mentre per la fascia opposta si va verso la conferma di Milic. In avanti Babacar insidia Ilicic per affiancare Kalinic. Suggeriamo G.Rodriguez. Gasperini potrebbe confermare il giovane Caldara in difesa, mentre a centrocampo rientra Kessie. In avanti Petagna (da schierare) sarà affiancato da Gomez;

Genoa-Empoli: Juric dovrebbe affidarsi a Orban in difesa, con Lazovic esterno a destra e Ntcham (favorito su Edenilson) per completare la mediana. Come riferimento centrale confermato Simeone (da schierare) con Pavoletti che parte dalla panchina. Martusciello rilancia Laurini in difesa, mentre a centrocampo Buchel dovrebbe rilevare l’acciaccato Croce. Sulla trequarti torna Saponara (da schierare), che agirà alle spalle di Pucciarelli e uno tra Maccarone e Gilardino;

Inter-Cagliari: De Boer è alle prese con il ballottaggio Ansaldi-D’Ambrosio in difesa, mentre a centrocampo torna Joao Mario al fianco di Medel. In avanti Banega è favorito su Eder per completare il tridente alle spalle di Icardi. Schierate Perisic. Rastelli deve scegliere tra Isla e Munari a centrocampo, col primo favorito. In avanti Di Gennaro dovrebbe agire a supporto del tandem Sau-Borriello (da schierare).

Lazio-Bologna: Inzaghi deve sciogliere i dubbi in difesa, con Patric e Hoedt favoriti rispettivamente su Basta e Wallace. A centrocampo conferme per Milinkovic-Savic mentre in avanti Felipe Anderson (da schierare) completerà il tridente con Immobile e Keita. Donadoni potrebbe affidarsi a Oikonomou in difesa, mentre in avanti è rebus totale per i componenti del tridente con Verdi (da schierare) unico certo di una maglia da titolare;

Sassuolo-Crotone: Di Francesco conferma Peluso in difesa e Mazzitelli a centrocampo con Politano (da schierare) e Defrel che saranno affiancati da uno tra Ricci e Ragusa nel tridente offensivo. Nicola sembra orientato a schierare Claiton in difesa, con Crisetig a centrocampo e Falcinelli (da schierare) al fianco di Palladino in avanti;

Chievo-Milan: Maran è alle prese col dubbio Frey-Cacciatore in difesa. A centrocampo conferme per Castro e Radovanovic con Birsa (da schierare) alle spalle del tandem Meggiorini-Inglese (favorito su Floro Flores). Montella conferma Paletta in difesa, mentre deve risolvere il dilemma a centrocampo Locatelli-Sosa per rilevare l’infortunato Montolivo. In avanti occhio a Lapadula, che insidia Bacca per completare il tridente con Suso e Niang (da schierare);

Palermo-Torino: De Zerbi potrebbe puntare su Cionek in difesa e Bruno Henrique a centrocampo, con Diamanti e Nestorovski(da schierare) in avanti. Mihajlovic si affida a Barreca in difesa e Acquah a centrocampo, con Ljajic (da schierare) a completare il tridente con Belotti e Iago Falque.

Giuseppe Cerbarano

Ottobre 15th, 2016

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!