Calcio

Probabili formazioni 36a giornata di Serie A

Probabili formazioni 36a giornata di Serie A

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di questa 36a giornata di Serie A:

Udinese-Torino: De Canio sceglie Heurtaux in difesa e Badu (da schierare) a centrocampo. Sulla sinistra ballottaggio Adnan-Edenilson mentre in avanti Matos è favorito su Perica per affiancare Thereau. Ventura è alle prese col dubbio Maksimovic-Bovo in difesa, mentre a centrocampo Baselli insidia Benassi. In avanti accanto a Belotti (da schierare) è ballottaggio tra Martinez e il rientrante Maxi Lopez;

Chievo-Fiorentina: Maran sceglie Gamberini al posto dello squalificato Spolli in difesa, a centrocampo solito ballottaggio Hetemaj-Rigoni mentre in avanti Floro Flores sembra in vantaggio su Inglese. Suggeriamo Radovanovic. Sousa potrebbe dare ancora fiducia a Tomovic dietro, mentre nel mezzo Badelj (da schierare) affiancherà B.Valero. In avanti l’unica certezza è Kalinic, con Mati Fernandez, Ilicic e Tello a lottare per un posto da titolare;

Juventus-Carpi: Allegri non deroga dall’11 tipo, con Lemina (da schierare) a centrocampo e Dybala ad affiancare Mandzukic in avanti. Sugli esterni ballottaggi Lichtsteiner-Cuadrado e Alex Sandro-Evra, con lo svizzero e il brasiliano leggermente favoriti. Castori potrebbe confermare Poli in difesa, mentre a centrocampo spazio a Crimi e Di Gaudio al posto degli indisponibili Bianco e Lollo. Suggeriamo Pasciuti;

Empoli-Bologna: Giampaolo è alle prese col ballottaggio Bittante-Zambelli in difesa, mentre a centrocampo spazio per il giovane Dioussé al posto dello squalificato Paredes.In avanti Pucciarelli (da schierare) affiancherà Maccarone. Donadoni potrebbe dare spazio a Ferrari in difesa e Brighi a centrocampo , con l’ormai solito ballottaggio Mounier-Zuniga per la fascia destra. Suggeriamo Brienza;

Milan-Frosinone: Brocchi è alle prese col dubbio Alex-Zapata in difesa, mentre a centrocampo Poli sembra favorito su Mauri. In avanti Honda agirà alle spalle di Balotelli (da schierare) e Bacca. Stellone sceglie Sammarco al posto dello squalificato Chibsah a centrocampo, mentre per l’attacco è ballottaggio Dionisi-Paganini, col primo leggermente favorito. Schierate Kragl;

Sassuolo-Verona: Di Francesco sceglie Longhi in difesa al posto dello squalificato Peluso , con Pellegrini confermato a centrocampo. In avanti dubbio Falcinelli-Trotta per completare il tridente con Berardi (da schierare) e Sansone. Delneri potrebbe confermare Romulo in difesa, con Viviani a centrocampo e Toni (da schierare) al posto dell’infortunato Pazzini;

Genoa-Roma: Gasperini è alle prese col ballottaggio De Maio-Burdisso in difesa, con Rigoni e Dzemaili a centrocampo e Suso leggermente in vantaggio su Cerci per affiancare Pavoletti (da schierare). Spalletti sceglie Maicon al posto dell’infortunato Florenzi, con De Rossi al posto di Pjanic e Salah a completare il tridente con Perotti e El Sharaawy. Suggeriamo Nainnggolan;

Napoli-Atalanta: Sarri non sembra intenzionato a modificare la sua formazione tipo, con Hysaj in difesa e Allan a centrocampo. L’unico dubbio è rappresentato dal terzo componente del tridente, con Mertens ad insidiare Insigne. Schierate Callejon. Reja sceglie Cherubin al posto dello squalificato Paletta in difesa, mentre in mezzo conferma per De Roon (da schierare). In avanti D’Alessandro è favorito su Gakpé per sostituire lo squalificato Gomez;

Palermo-Sampdoria: Ballardini è alle prese col dubbio Cionek-Struna sulla corsia destra difensiva, mentre al centro Andelkovic dovrebbe rilevare lo squalificato Gonzalez. A centrocampo spazio a Maresca, mentre in avanti Trajkovski e Quaison si giocano un posto per affiancare il tandem Gilardino-Vazquez (da schierare). Dubbi nel reparto arretrato anche per Montella, che dovrebbe preferire Cassani a Silvestre. In mezzo conferme per Krsticic (da schierare), mentre in avanti solito ballottaggio Correa-Alvarez;

Lazio-Inter: problemi in mediana per Inzaghi, che deve valutare le condizioni di Biglia e Parolo, con quest’ultimo che potrebbe essere rimpiazzato da Lulic con l’inserimento di Konko in difesa. In avanti solito ballottaggio Klose-Djordjevic, mentre sugli esterni conferme per Candreva (da schierare) e Keita. Mancini conferma D’Ambrosio e Nagatomo come esterni bassi mentre a centrocampo Kondogbia potrebbe affiancare Medel e Brozovic con Jovetic (da schierare) al fianco di Icardi.

Giuseppe Cerbarano

aprile 30th, 2016

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!
Close