Calcio

Probabili formazioni 35a giornata di Serie A

Probabili formazioni 35a giornata di Serie A

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di questa 35a giornata di Serie A:

Inter-Udinese: Mancini dovrebbe puntare su D’Ambrosio (da schierare) in difesa e Kondogbia a centrocampo, con la solita bagarre in avanti che vede Jovetic e Ljajic in lotta per agire alle spalle di Icardi. De Canio potrebbe puntare su Wague in difesa e Badu a centrocampo, col ballottaggio Zapata-Matos per affiancare Thereau (da schierare);

Frosinone-Palermo: Stellone deve fare a meno degli squalificati Ajeti e Chibsah, che verranno rimpiazzati da Russo e Sammarco. Sugli esterni Paganini è in vantaggio su Tonev con Ciofani e Kragl a completare il tridente. Ballardini perde Struna e Vitiello ma recupera Goldaniga in difesa, mentre in mezzo Jajalo e Brugman si giocano il posto rispettivamente con Maresca e Quaison. In avanti il punto fermo è Vazquez. Suggeriamo Hiljemark;

Torino-Sassuolo: Ventura potrebbe optare per Maksimovic in difesa, con Zappacosta e Molinaro sugli esterni e Martinez ad affiancare Belotti in avanti. Schierate Glik . Di Francesco è alle prese col ballottaggio Vrsaljko-Adjapong in difesa, con Pellegrini a centrocampo e il dubbio Falcinelli-Trotta per rilevare l’infortunato Defrel. Schierate Duncan;

Sampdoria-Lazio: Montella sceglie Silvestre al posto dello squalificato Ranocchia in difesa, con De Silvestri e Dodò sugli esterni e Fernando favorito su Barreto in mezzo. In avanti alle spalle di Quagliarella (da schierare) Correa è favorito su Alvarez. Inzaghi rilancia Basta sulla destra in difesa con Maurico in ballottaggio con Gentiletti al centro. In mediana Cataldi insidia Onazi mentre in avanti Klose (da schierare) si gioca il posto con Djordjevic;

Atalanta-Chievo: Reja deve fare i conti col ballottaggio Brivio-Dramé in difesa, mentre a centrocampo De Roon è favorito su Migliaccio. In avanti occhio al ballottaggio Diamanti-D’Alessandro per completare il tridente con Gomez e Borriello (da schierare). Maran sceglie Cacciatore in difesa e Hetemaj (favorito su Rigoni) a centrocampo. In avanti occhio a Inglese(da schierare), che insidia Meggiorini;

Bologna-Genoa: Donadoni sceglie Oikonomou e Rossettini in difesa, con Pulgar a centrocampo e Mounier favorito su Zuniga per completare il tridente con Floccari (da schierare) e Giaccherini. Gasperini recupera Izzo in difesa con Tachtsidis favorito su Rincon.. In avanti Pavoletti sarà affiancato da Cerci. Suggeriamo Laxalt;

Verona-Milan: Delneri sceglie Albertazzi al posto dello squalificato Souprayen in difesa, mentre a centrocampo Marrone rileverà l’altro squalificato Viviani. In avanti Gomez (da schierare) affiancherà Pazzini. Brocchi sceglie Mexes in difesa mentre in mezzo Mauri insidia Poli. In avanti Menez dovrebbe essere il favorito per affiancare Bacca vista la squalifica di Balotelli. Suggeriamo Antonelli;

Carpi-Empoli: Castori sceglie Gagliolo in difesa e Bianco a centrocampo, con Lasagna che insidia Mbakogu in avanti. Giampaolo deve rinunciare a Tonelli in difesa, con Cosic pronto a subentrare. A centrocampo rientra Zielinski (da schierare) mentre in avanti Saponara agirà alle spalle del tandem Maccarone-Pucciarelli.

Fiorentina-Juventus: . Sousa rilancia Astori in difesa, col ballottaggio Tello-Vecino che deciderà anche la posizione in campo di Borja valero. In avanti dovrebbe rientrare Kalinic. Schierate Ilicic. Dall’altra parte Allegri ritrova Chiellini e Pereyra, col difensore che potrebbe partire dalla panchina lasciando il posto ancora a Rugani. A centrocampo conferme per Hernanes mentre in avanti spazio alla coppia Dybala-Mandzukic (da schierare);

Roma-Napoli: Spalletti sembra intenzionato a puntare su Florenzi terzino , con il rientro di Pjanic (da schierare) a centrocampo e il ballottaggio Keita-De Rossi col primo favorito. In avanti El Sharaawy dovrebbe spuntarla su Dzeko e Totti, affiancato da Perotti e Salah. Dall’altra parte Sarri punterà sul suo 11 collaudato ,con Ghoulam in difesa e Allan (da schierare) a centrocampo. In avanti al fianco del rientrante Higuaìn ci saranno Callejon, e uno tra Insigne e Mertens, col belga che scalpita dopo la roboante tripletta nel turno infrasettimanale.

Giuseppe Cerbarano

aprile 23rd, 2016

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!
Close