WE WANT radio

Traccia corrente

Titolo

Artista


Icardi, Morata e Adriano: la giornata delle seconde linee – Probabili Formazioni 31a Serie A

Scritto da il 2 Aprile 2016

Stagione 5 - Formazione - Giornata 31

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di questa 31a giornata di Serie A:

Carpi-Sassuolo: Castori deve fare a meno degli squalificati Crimi e Suagher, e potrebbe dare fiducia a Zaccardo in difesa e Pasciuti a centrocampo. In avanti è ballottaggio Mbakogu-Lasagna. Suggeriamo Di Gaudio. Di Francesco ritrova Cannavaro in difesa, mentre in mezzo l’acciaccato Missiroli potrebbe essere rilevato da Biondini. In avanti Defrel (da schierare) completerà il tridente con Sansone e Berardi;

Juventus-Empoli: Allegri vista l’emergenza tra infortuni e squalifiche si affida a Rugani in difesa e Sturaro a centrocampo, con il dubbio Barzagli che deciderà anche lo schieramento in campo. In avanti Morata (da schierare) è favorito per affiancare Mandzukic. Giampaolo perde Laurini in difesa e dovrebbe rimpiazzarlo con uno tra Bittante e Zambelli. In mezzo spazio a Croce con Saponara alle spalle del tandem MaccaronePucciarelli (da schierare);

Atalanta-Milan: Reja è alle prese col ballottaggio ToloiStendardo in difesa, mentre a centrocampo conferme per Kurtic e Cigarini. In avanti Pinilla (da schierare) sarà affiancato da Diamanti e Gomez. Mihajlovic sceglie Zapata al centro della difesa, con Bertolacci al fianco di Montolivo in mezzo e Luiz Adriano (da schierare) al fianco di Bacca;

Chievo-Palermo: Maran potrebbe optare per Gobbi a sinistra in difesa mentre a centrocampo è ballottaggio tra Rigoni e Pepe per sostituire lo squalificato Hetemaj. In avanti rientra Inglese, che potrebbe affiancare Meggiorini (da schierare). Novellino ritrova Lazaar in difesa, mentre a centrocampo occhio al ballottaggio ChochevBrugman, col primo favorito. In avanti spazio al tandem VazquezGilardino. Schierate Hiljemark;

Fiorentina-Sampdoria: Sousa sceglie tra Tomovic e Roncaglia in difesa, mentre a centrocampo Vecino si gioca un posto con Tello. In avanti Ilicic (da schierare) supporterà uno tra Babacar e Zarate, con Kalinic fuori per squalifica. Montella sembra orientato a schierare Silvestre in difesa, con l’innesto di Krsticic a centrocampo con Soriano libero di agire più avanti al fianco di Alvarez e Quagliarella (da schierare);

Genoa-Frosinone: problemi per Gasperini che deve fare a meno degli indisponibili Ansaldi e Burdisso in difesa, col rientro di Munoz e lo spostamento di Rincon sulla destra. In avanti Matavz potrebbe rimpiazzare l’acciaccato Pavoletti con Pandev e Laxalt (da schierare) ai suoi lati. Stellone ritrova Rosi e Blanchard in difesa, e deve sciogliere il dubbio PaganiniFrara a centrocampo. In avanti Dionisi (da schierare) affiancherà Ciofani;

Inter-Torino: Mancini conferma D’Ambrosio in difesa con Brozovic (da schierare) a centrocampo e il dubbio EderKondogbia che deciderà anche l’assetto tattico. In avanti rientra Icardi. Ventura deve fare a meno dello squalificato Glik in difesa, con Jansson al suo posto. Sugli esterni solito ballottaggio MolinaroZappacosta mentre in avanti Maxi Lopez (da schierare) affiancherà Belotti visto il lungo infortunio di Immobile;

Bologna-Verona: Donadoni potrebbe lanciare Zuniga in difesa con Donsah favorito su Brienza a centrocampo e Floccari confermato titolare al posto dell’infortunato Destro. Suggeriamo Mounier. Delneri ritrova Souprayen in difesa mentre a centrocampo ecco Viviani. In avanti Toni potrebbe essere supportato da Siligardi. Suggeriamo Wsolek;

Udinese-Napoli: De Canio valuta le condizioni di Heurtaux in difesa, col francese che dovrebbe essere arruolabile nella retroguardia titolare. A centrocampo ballottaggio HallfredssonBadu, col primo favorito. In avanti conferme per Thereau e Zapata (da schierare). Sarri è alle prese col dubbio Reina: il portiere spagnolo è in dubbio e in caso di forfait è pronto Gabriel. Per il resto formazione tipo con Hysaj in difesa e Allan a centrocampo con Callejon (da schierare) a completare il tridente con Higuain e Insigne;

Lazio-Roma: Pioli è in piena emergenza difensiva, e dovrebbe affidarsi a Patric e Braafheid come terzini vista anche la squalifica di Lulic. A centrocampo Cataldi è favorito su Milinkovic-Savic, mentre in avanti oltre al ballottaggio MatriKlose c’è il duello F. AndersonKeita. Il nostro consiglio è Candreva. Spalletti ritrova Rudiger in difesa, mentre deve scegliere tra Dzeko e uno tra De Rossi e Keita, in modo da decidere anche l’assetto tattico della squadra. In avanti conferme per El Sharaawy (da schierare).


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Protected with IP Blacklist CloudIP Blacklist Cloud

Iscriviti alla Nostra Newsletter
Novità, anteprime e promozioni esclusive
Siamo contro lo spam e rispettiamo la tua privacy!